Come Risparmiare

[Mega Guida] Come Risparmiare 12.620€ in un anno

come risparmiate

L’ hai già sperimentato in passato, preso dall’entusiasmo hai iniziato a programmare il risparmio che potevi avere tagliando di qua e di là nelle tue spese quotidiane, scaricato file excel ad hoc e/o applicazioni per registrare ogni tua singola spesa, partito a mille con tutte le tue buone intenzioni del caso, ma dopo l’entusiasmo iniziale hai abbandonato tutto e fallito miseramente.

La tua strategia Non ha funzionato.

Perché?

Quando provi a passare dal tuo stile di vita normale  ad un nuovo comportamento che stravolge le tue abitudini classiche, passato l’entusiasmo iniziale ti ritroverai a fare i conti con la gravosità del compito a cui non sei abituato, pertanto, a meno che tu non sia spinto da una fortissima motivazione o ti appassioni totalmente, inizierai prima a procrastinare e successivamente abbandonerai il tutto.

Il motivo è che ti sei dato un compito troppo gravoso e faticoso da sostenere soltanto con la tua forza di volontà.  Al termine del post ti spiegherò come evitare tutto questo e creare un’abitudine che ti porti a risparmiare in modo sano.come risparmiare

In questa guida eviterò tutti i metodi strampalati, come usare calze come colini o amenità simili.
II risparmio ottenuto con questi espedienti è in primo luogo ridicolo, inoltre operazioni del genere ci fanno perdere tempo che potremmo dedicare a qualcosa di ben più produttivo.

Risparmiare soldi è spesso associato a privarsi di qualcosa di necessario, di comodo, senza il quale andremo a compromettere la qualità della nostra vita.
Niente di più falso.
In questo articolo voglio parlarti dei migliori metodi per RISPARMIARE senza dover fare nessuna dolorosa rinuncia, mantenendo e migliorando il tuo stile di vita.

QUANTO SPENDE UNA FAMIGLIA MEDIA IN ITALIA?come risparmiare soldi in famiglia

Secondo l’Istat ecco la spesa media di una famiglia italiana:

  • Alimentari e bevande 460€
  • Abbigliamento e calzature 109€
  • Combustibili ed energia 137€
  • Sanità 87€
  • Elettrodomestici e servizi x la casa 109€
  • Trasporti 335€
  • Altri beni e servizi 23+9€
  • Tempo libero 94€

Per prima cosa devi diventare consapevole di quello che spendi mensilmente, scrivi su una colonna quanto guadagni e sull’ altra tutte le spese che sostieni mensilmente.
Essere consapevoli delle proprie spese è il primo passo per ridurle.
Per comodità ho creato un foglio di calcolo su Google drive che puoi salvare nei preferiti ed utilizzare per i tuoi calcoli

 

Come si fa a risparmiare?come risparmiare soldi ogni giorno

Il risparmio fatto per bene è riassumibile in 3 punti:

TAGLIARE le spese inutili e superflue (ovvero cose di cui puoi fare tranquillamente a meno)
OTTIMIZZARE le spese esistenti (ad esempio installando nuove abitudini più salutari)
CREARE maggiori entrate

OBIETTIVO DI RISPARMIOcome risparmiare su tutto

Non si risparmia senza avere in testa un obiettivo preciso e specifico di cosa vuoi ottenere dalle risorse recuperate.
Prima di iniziare a risparmiare è bene porsi un’ obiettivo, infatti maggiore sarà la tua motivazione, maggiori possibilità avrai di avere successo.

Pensa a cosa migliorare nella tua vita, privilegia ciò che possa portare dei miglioramenti nelle macro-aree di tuo interesse.
Potresti pensare di risparmiare dei soldi per investirli sulla tua formazione, al fine di migliorare la tua condizione lavorativa e guadagnare di più. Oppure investirli in una tua passione che potresti far diventare un secondo lavoro. Le opportunità sono tante.

Prenditi qualche minuto per riflettere.
Una volta scelto l’obiettivo, partiamo con l’ottimizzazione delle nostre spese.

COME RISPARMIARE NEL CONCRETO – Via il Superfluo

Caffèrisparmiare sul caffe

Vai di meno al bar.
Un caffè al banco mediamente costa 0.90 cent, se calcoli che in media ti ritrovi anche a comprare le gomme,il cornetto, ad offrire il caffè all’amico ecc. mediamente possiamo considerare il costo di una “visita” al bar  pari a  1.50€.
Se lo fai per 5 giorni a settimana , in un anno hai speso 360€ che potresti tranquillamente risparmiare.

Quanto Risparmio?

  • Se lo fai: 5 volte a settimana in un anno risparmi: 360€

Riviste

Puoi tranquillamente fare a meno delle riviste cui sei abbonato e cercare online le informazioni che ti servono.Se sei abbonato anche ad una sola rivista in un anno ipotizziamo un risparmio annuo di 50€.

Sigaretterisparmiare sulle sigarette

Fumi? Purtroppo è un bruttissimo vizio e non soltanto dal punto di vista economico, ma anche della tua salute.
Soffermiamoci un attimo soltanto sul risparmio, il costo medio di un pacchetto da 20 è circa 5 euro, se ne fumi uno al giorno in un anno hai fumato letteralmente 1.800 euro.
Ora mi dirai, Marco, grazie al c… pensi che io non sappia che mi faccia male e che debba smettere? Non è facile purtroppo.

E’ vero, non è facile.
Ma devi capire che fumare è una dipendenza, sia fisica che psicologica, che ti comporta danni ogni giorno che passa e da ogni punto di vista, pertanto devi focalizzare tutte le tue  forze e risorse  sul dover smettere di fumare,iniziando a seguire dei metodi per eliminare definitivamente questo vizio. smettere di fumareUno dei libri più venduti e più di successo sullo smettere di fumare è questo di Allen Carr (oltre 15 milioni di copie vendute nel mondo) e molti commenti entusiasti da parte di chi ha smesso solo leggendolo.
Leggi i commenti incredibili di chi l’ha letto. Ti consiglio di provare a leggerlo, male sicuramente non fa.

I vantaggi saranno notevolissimi: risparmierai 1.800€ all’ anno, respirerai meglio, dimezzerai la probabilità di infarto e problemi cardiovascolari, la pressione arteriosa si regolarizzerà, dimezzerai il rischio di tumori, recupererai energie, gusto ed olfatto, il tuo alito migliorerà, diminuirà la tosse, farai del bene a chi ti sta accanto ed a te stesso.

Quanto Risparmio?
Se fumi un pacchetto di sigarette da 20 al giorno…In un anno risparmi 1.800 euro.

Bottigliette d’acqua

Se ne acquisti 5 a settimana da mezzo litro al distributore o al bar spendi in media 50 cent a bottiglietta. In un anno sono 130 euro di bottigliette d’acqua da 0,50 lt.
Acquistandole invece in un discount puoi trovare facilmente la balletta da 6 a circa 1€, oppure ancora meglio puoi acquistare le confezioni da 2 litri (di solito da 6) in offerta e riempire una borraccia di plastica apposita (tipo questo modello disponibile su amazon e molto apprezzato) che ti porterai a lavoro o durante le tue attività quotidiane.

Risparmio annuo: dai 70 ai 100 euro.

AUTOMOBILErisparmiare sull'automobile

L’automobile è una delle voci di spesa maggiori del bilancio di ogni persona famiglia.
Bollo, assicurazione,carburante,manutenzione… come risparmiare?

Innanzitutto ti consiglio di leggere : 

Se la zona dove viviamo ce lo consente, è opportuno essere più drastici: eliminare l’automobile.

Eliminare l’auto e tutte le spese che essa comporta (carburante,rc auto,bollo auto,manutenzione e tagliandi,revisione, rata nel caso di finanziamento) può farci risparmiare dai 4000 ai 6000 euro l’anno.
Il tutto però è realistico soltanto se viviamo in una città medio/grande con un trasporto pubblico ottimale ed i vari luoghi che dobbiamo raggiungere quotidianamente per lavoro e tempo libero abbastanza accessibili.
Se è questo il tuo caso valuta assolutamente per gli spostamenti alternative come il trasporto pubblico,la bici o anche il car sharing.

Nel caso in cui invece tu viva in centri più piccoli, effettui più di 15.000 km annui e facendo il calcolo costi/benefici è più conveniente l’auto per i tuoi spostamenti, è preferibile predilire un modello a metano/gas o ibrido per risparmiare sul carburante.

Quanto Risparmio?
eliminando totalmente l’auto e sostituendola con bici/trasporto pubblico ipotizziamo un risparmio medio  di 4500 euro

Rc Autorc auto

Risparmiare e anche tanto, si può. Personalmente attualmente mi ritrovo a pagare meno di 500 euro annui (contratto stipulato in agenzia) rispetto a più di 1000 euro che pagavo fino a poco tempo fa.

Ecco le principali strategie da seguire:

  • Innanzitutto, compara i prezzi online e fai un preventivo.
  • Vai in almeno 5 agenzie “offline” e confronta i preventivi, potresti rimanere molto sorpreso dal risparmio che si può ottenere.
  • Valuta di inserire una franchigia, ovvero una parte di rimborso del danno (in caso di colpa) a carico dell’assicurato. E’ quindi quella somma sotto la quale la compagnia non riconosce alcun indennizzo in caso di colpa. Inserire una franchigia anche bassa (200/300 euro) può in molti casi diminuire sensibilmente il costo dell’ rc auto, oltretutto di norma per sinistri di importo basso è meglio trovare un accordo con la controparte piuttosto che far intervenire l’assicurazione, per evitare sia aumenti del premio assicurativo e sia una “macchia” nel proprio attestato di rischio.
    Pertanto nella maggior parte dei casi, ti consiglio di valutare l’inserimento della franchigia visto che comporta più benefici che svantaggi.
  • Garanzie accessorie
    Fai attenzione a tutte le garanzie accessorie presenti nella tua rc auto e che magari non ti servono.
    Le più comuni sono:
  • Infortuni conducente
  • Assistenza Stradale
  • Kasko
  • Furto Incendio
  • Eventi naturali
  • Cristalli
  • Tutela legale

Personalmente mantengo Furto Incendio e Assistenza Stradale (sto valutando quella infortuni per i prossimi anni). Valuta nel tuo caso quali sono le garanzie accessorie necessarie e quelle di cui puoi fare tranquillamente a meno.

Quanto Risparmio? in media ipotizziamo un risparmio di 300 euro annui.

FARMACI GENERICIrisparmiare sui farmaci

Con i farmaci generici, a parità di principio attivo, ottieni gli stessi risultati dei farmaci di marca convenzionali ed il risparmio economico può essere molto elevato.
Prima di acquistare qualsiasi farmaco, cerca SEMPRE prima il nome ed il relativo costo del generico online, risparmi anche oltre la metà in molti casi.

Risparmio annuo:
Dipende da numerose variabili, in special modo se in famiglia si utilizzano molti farmaci e se gli stessi sono disponibili come generici (non tutti ovviamente lo sono).
Stimando una spesa mensile per famiglia di 100/150€ possiamo calcolare tranquillamente un risparmio della metà.

Risparmio ipotizzato: 600€-1000€

BOLLETTE GAS /LUCE

10 lampade led accese 10 ore al giorno ci fanno risparmiare 187 euro in un anno rispetto alle vecchie lampade ad incandescenza.
Quindi controlla subito le lampade di casa tua ed appena terminano il loro ciclo sostituiscile con lampade a risparmio energetico.
Leggi il post: Cambiare tutte le lampadine di casa mettendo quelle a risparmio energetico. 

Per la bolletta confronta i prezzi con i comparatori online, potresti scoprire di poter risparmiare anche oltre il 30% sulla tua attuale bolletta.

Risparmio annuo: tenendoci molto bassi, puoi risparmiare almeno 200 euro riconvertendo tutte le lampade e scegliendo un gestore più economico.

TELEFONOrisparmiare sul telefono

Anche qui, se possibile eliminiamo il telefono fisso di casa mantenendo soltanto l’adsl ed usiamo i comparatori online e le offerte   per le offerte relative al nostro contratto di telefonia mobile.
Effettua sempre contratti per telefonia mobili senza vincoli e senza acquistare un telefono tramite il gestore pagandolo a rate mensilmente. Nel primo caso potrai passare sempre ad offerte più convenienti della concorrenza, nel secondo caso il costo finale del telefono sarà sempre più alto rispetto ad offerte di acquisto una tantum che puoi trovare tranquillamente online.

Risparmio annuo: eliminando il telefono fisso e risparmiando un 20/30% sul costo della telefonia mobile ipotizziamo un risparmio di 200 euro annui.

FONDO EMERGENZAfondo emergenza risparmio

Ogni mese è molto importante mettere dei soldi da parte in un fondo apposito denominato fondo emergenza.
Il fondo non andrà mai toccato se non nelle vere e proprie emergenze e/o quando non avrai altra soluzione se non quella di contrarre un debito. Anche poche decine di euro al mese risparmiate (magari seguendo gli accorgimenti di questo post) possono fare la differenza in un momento in cui ti capita un imprevisto e non sai come fronteggiarlo.

RISPARMIARE SUI LIBRI

Per risparmiare sull’ acquisto dei libri puoi prenderli usati tramite:

oppure

o ancora

la soluzione che io preferisco e che ti consiglio se leggi molto come me è Kindle unlimited.

Paghi una fee mensile di 9.99€, ma sono soldi straordinariamente ben spesi (ciò che si investe in se stessi è sempre ben speso) in quanto trovi migliaia di titoli di ogni tipo da leggere sul tuo tablet, pc, smartphone o sul tuo kindle (se ce l’hai[se non ce l’hai te lo consiglio, è fighissimo]). In questo modo se acquisisci (o ce l’hai già) l’ottima abitudine di leggere molto, risparmi notevolmente sul costo dell’acquisto dei libri.

Prova kindle unlimited gratuitamente per 30 giorni e poi deciderai se tenerlo o meno.

NEGOZIA SEMPRE

Contratta sempre!
Non accontentarti mai del primo prezzo proposto e cerca sempre di far abbassare il prezzo; prendilo come un gioco, più ti eserciti, più migliorerai le tue capacità e potrai risparmiare.
Ovvio che non lo puoi fare al supermercato o in altri negozi dove è presente un prezzo fisso, ma fallo in tutti gli altri negozi dove è consentito. Il tuo portafoglio ti ringrazierà e migliorerai le tue doti di negoziazione.

GROUPON

Su Groupon trovi molte offerte vantaggiose (altre meno in realtà), ti dico per cosa lo utilizzo io per risparmiare:

Pulizia dei denti/Dentista

E’ necessario fare una buona pulizia dei denti un paio di volte l’anno, non solo per motivi estetici, ma anche (e soprattutto) per motivi di salute: una visita dal dentista ti permetterà di curare sul nascere eventuali carie prima che si espandano oltre ad evitare costosissimi interventi successivi.
Una pulizia dei denti parte dai 20€ su Groupon e puoi trovare dentisti nella tua zona, andando invece da un dentista senza coupon il costo lievita dai 50 ai 150€ per lo stesso servizio.

  • 2 pulizie dei denti all’anno: 40 euro anziché 200
  • Risparmio annuo: 160 euro

Spa

Concedersi un momento di pausa e di relax, magari col proprio compagno/a con prezzi a partire da 29.90€.
In questo caso normalmente puoi ottenere un risparmio dal 50% in su rispetto ai costi standard.

Regali

Moltissimi gadget ed oggetti da regalo a prezzi decisamente scontati, vale la pena darci un’occhiata se hai dei regali da fare.

Analisi del sangue/check up medici

Su Groupon trovi moltissimi laboratori e centri medici con offerte di analisi del sangue e check up più svariati a prezzi veramente stracciati. Ad esempio ho effettuato una serie di analisi del sangue molto complete pagando circa 30€, se le avessi fatte in un laboratorio qualsiasi avrei speso più di 200€.

RISPARMIA ACQUISTANDO ONLINErisparmia acquistando online

Puoi risparmiare un buon 30/40% o anche più acquistando online anziché in un classico negozio standard.
Il mio negozio online preferito, sia per prezzi che per velocità ed assistenza è (manco a dirlo) Amazon.

Sfrutto Amazon Prime per avere le consegne in 1 giorno ed altri benefici che ti ho descritto qui.
Puoi provare gratuitamente Prime per 30 giorni e decidere se fa per te.

In molti casi dò comunque un’occhiata ad Ebay, in quanto spesso riesco a trovare buoni prodotti a prezzo molto competitivi.

Per i prodotti tecnologici,gadget,utilità e  smartphone uso ormai da anni Gearbest ed Aliexpress, sito affidabilissimo che mi ha permesso di risparmiare centinaia e centinaia di euro. Come smartphone utilizzo uno Xiaomi che costa poco più di 100 euro ma che ha le stesse caratteristiche e funzioni di uno equivalente e di marca dal costo di 500/600 euro che puoi acquistare in Italia in un negozio classico.

Inoltre Considerando che secondo l’istat una famiglia media spende 203 euro al mese per spese varie di elettrodomestici, apparati vari ed oggetti/dispositivi per il tempo libero online puoi risparmiare dal 30 al 40% sfruttando le offerte ed i periodi promozionali.

Risparmio annuo:
Ipotizzando un risparmio del 30% il risparmio annuo è pari a : 730 euro

USCITE SETTIMANALIrisparmia sulle uscite settimanali

Inizia a ridurre le cene ad ½ volte al mese anziché ogni settimana.
Le uscite settimanali possono incidere molto sul tuo bilancio familiare, specie se devi pagare per più persone (compagno/a,figli ecc.)

Anziché spendere un salasso per uscire in un ristorante, invita gli amici a casa tua, ti divertirai ugualmente, ma spenderai molto meno.
Se esci una volta a settimana e spendi in media 50€ ad uscita, elimina un’uscita sostituendola con qualcosa a costo zero(mostre,eventi ecc.) ed un altro paio di volte organizza direttamente a casa tua.
Ti divertirai ugualmente se non di più e dimezzerai i costi.

Risparmio annuo previsto: 1000 – 1500 euro

Pensa a quanto devi lavorare!

Prima di acquistare qualsiasi cosa, pensa quante ore di duro lavoro ti costerebbe acquistarlo.
Non pensare a quanti euro spenderai, ma a quanto tempo di lavoro dovrai impiegare per pagare quell’oggetto.

Se guadagni 7 euro l’ora pensa se quel paio di scarpe che ti piacciono meritano 10 ore del tuo lavoro. Pensare in ore di lavoro, piuttosto che in euro ci permette di cambiare la nostra prospettiva e riesce a frenare maggiormente gli acquisti d’impulso (in molti casi si riveleranno superflui col senno di poi).

SPESA ALIMENTAREspesa alimentare come risparmiare

Non fare mai la spesa quando hai fame

Non e dico non fare MAI la spesa quando hai fame. Un calo di zuccheri ti renderà mooolto sensibile al reparto “cibo e dolciumi” e spenderai soldi extra cui puoi tranquillamente fare a meno.

Soluzione= vai a fare la spesa dopo mangiato.

Vai a fare la spesa con le idee chiare

Crea un meal planning ovvero pianifica ciò che mangerai durante la settimana e fai una lista di quello che ti serve quando vai a fare la spesa (cercando di attenerti alla stessa), comprando “a caso” spenderai molto di più.

Risparmio annuo previsto: 200 -300 euro

Compra un congelatore

Acquistare un capiente congelatore è una fantastica idea per risparmiare cibo che magari hai acquistato ma non hai consumato subito e sei prossimo a dover buttare. Inoltre molti grandi supermercati applicano forti sconti su merce in scadenza, che puoi in molti casi acquistare a metà del prezzo e congelare.

Risparmio annuo previsto: 100-300 euro

Prepara il cibo e le bevande prima di un viaggio o per andare a lavoro

Altro costo rilevante è quando ti ritrovi a mangiare fuori per lavoro o nel tempo libero.
Per un semplice pasto in mensa o al bar possono andare via dai 5 ai 20 euro. Anche se acquisti un panino o una pizzetta al bar, a parte l’aspetto nutritivo abbastanza carente del pasto, il costo è comunque esorbitante se confrontato con quello che puoi prepararti a casa con le tue manine.

Non pensare sia difficile trovare 5/10 minuti per prepararsi qualcosa, io ad esempio sono pigrissimo, ma è bastata farla diventare un’abitudine e poi si va praticamente in automatico. Il risparmio annuo può arrivare anche a cifre considerevoli.

Ipotizziamo una spesa giornaliera di 5 euro al bar per 5 volte a settimana, in un anno spenderai 1.300 euro.
Organizzando il nostro pasto da casa dimezziamo tranquillamente (tenendoci anche molto alti ) questo costo.

Risparmio annuo previsto: 600-800 euro

Consuma meno acqua

Installa dei riduttori di flusso nei rubinetti di casa per consumare il 30% in meno d’acqua.

Risparmio annuo: circa 40 euro

Scollega le tue carte dai sistemi online

Evita gli acquisti di impulso, fai in modo che tu non possa  effettuare nessun acquisto immediatamente.
Ad esempio tieni una carta prepagata con iban utilizzata appositamente per gli acquisti online e ricaricala tramite bonifico dal tuo conto principale; in questo modo prima che si completi la ricarica occorreranno 1 / 2 giorni e nel frattempo potresti anche valutare che quell’ oggetto che trovavi indispensabile magari non lo è del tutto.

Volantini ed offerte

Fai una lista della spesa di ciò che ti occorre e scegli in base alle offerte dei volantini per risparmiare ulteriormente.
I migliori siti attualmente da cui scaricare i volantini sono Doveconviene e Promoqui.

Calcolando 460 euro di spesa mensile per alimentari e bevande per una famiglia (dati Istat) e calcolando che almeno la metà di questa spesa è possibile farla a prezzi scontati tramite offerte (tenendoci bassi un 30%) il risparmio annuo per famiglia è pari a: 828 euro

Evita la lotteria, i gratta e vinci, le schedine

Ok uno ogni tanto non ha mai ucciso nessuno, ma sappi che è  praticamente impossibile che tu possa avere una vincita alta. Se li acquisti di frequente invece, devi smettere assolutamente.

CONCLUSIONIrisparmiare

Nel post abbiamo ipotizzato le spese di un adulto che fuma, sia abbonato almeno ad una rivista, con un’auto, un lavoro e che vive e contribuisce alle spese in una famiglia di 4/5 persone.
Ovviamente le spese qui proposte possono differire da persona a persona, a seconda di stili di vita e delle abitudini, ma è un importante punto di partenza da cui poter confrontare il proprio stile di vita e consumi.

Ricapitoliamo le spese che è possibile risparmiare in un anno:

Il totale risparmiato secondo gli esempi (realistici) riportati nella nostra guida è pari a 12620€ l’anno a famiglia. Una cifra enorme, considerando soprattutto che non sono necessari sacrifici enormi, ma semplicemente l’adozione di buone e sane abitudini.

BONUS #1

RENDERE AUTOMATICO IL PROCESSOcambiamento abitudini

Come faccio ad installare un’abitudine e farla diventare persistente?

Esiste un metodo tremendamente efficace per sviluppare nuove abitudini senza l’aiuto di autodisciplina e di una una forte forza di volontà; il metodo è stato sviluppato da un ricercatore di scienze comportamentali della Stanford University.

In cosa consiste questo metodo?

BONUS #2

Scarica l’articolo in formato PDF e leggilo comodamente su tablet, e-BOOK reader,smartphone o pc quando vuoi tu.

Lascia un commento

13 − 1 =

Questo sito fa uso di cookies per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Cliccando su “accetta cookie” si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito o disabilitarli. Abilitando i cookie ci aiuti ad offrirti una migliore esperienza di navigazione. Cookie policy