Come Risparmiare

Le migliori 8 Terme gratuite in Italia e dove trovarle

terme gratis in Italia

Se finora hai ritenuto che le terme fossero un lusso che solo in pochi possono concedersi, inizia pure a ricrederti: l’Italia, da Nord a Sud, pullula di bellissime terme naturali a costo zero o quasi, nel senso che in alcune di esse, per accedervi, bisogna pagare solo una piccola ed accessibilissima tassa richiesta per le normali spese di gestione (pulizia, manutenzione degli impianti ecc…). Ma in alcuni casi non paghi neanche quella…

Tra le più celebri ed attrezzate ci sono quelle chi ti indichodi seguito: tutte meritano di sicuro una visita e garantiscono soggiorni benefici e ritempranti.

TERME LIBERE DELLE MASSE DI SAN SISTO (VITERBO, LAZIO)

Poiché la manutenzione di queste terme laziali è stata affidata a volontari, che quindi le puliscono e ne mantengono integri gli impianti, per poter coprire le relative spese viene richiesta l’iscrizione annuale all’associazione Le Masse, che costa 25 euro; in pratica, con il pagamento di questa modica cifra, puoi accedere gratis per tutto l’anno, un vero affare!

Punti di forza: le terme sono attrezzate per i più piccoli, ci sono le docce, i bagni ed è possibile acquistare bevande.
Vuoi dare una sferzata alla circolazione e sentirti meglio da capo a piedi?
Sfrutta, alternativamente, l’acqua calda e fredda delle vasche.

TERME DI SATURNIA GRATIS (CASCATE DEL MULINO, TOSCANA)terme saturnia

Le celebri Terme di Saturnia, in Toscana, sono a pagamento ma comprendono anche una parte accessibile gratuitamente, quella delle “Cascate del Mulino”. L’incanto del luogo e la gratuità rendono questo posto generalmente affollato, soprattutto nei fine settimana; non aspettarti grandi attrezzature, poiché ci troverai solo un comodo parcheggio e un bar.

BAGNI DI SAN FILIPPO (CASTIGLIONE D’ORCIA, TOSCANA)

Sono considerate tra le terme libere più belle e suggestive d’Italia.
Si trova qui la cosiddetta cascata immobile, ovvero un accumulo di calcare indurito che assume l’aspetto di una montagna di neve.
Queste terme, completamente gratuite, meritano certamente una visita e non ti lasceranno insoddisfatto.

TERME LIBERE DI BORMIO (POZZA DI LEONARDO, LOMBARDIA)

Le terme di Bormio sono un famoso stabilimento a pagamento che offre servizi all’avanguardia, ma se ti accontenti (si fa per dire!) di qualcosa di meno specifico, tipo regenerarti in un bagno termale, puoi recarti presso la Vasca di Leonardo, libera e gratuita.

Il luogo è raggiungibile attraverso un bel sentiero naturale: un posto soddisfacente sotto ogni punto di vista, quindi vivamente consigliato agli amanti del genere.

TERME DI BAGNACCIO (LAZIO)

Puoi accedere a queste terme laziali pagando solo 5 euro per l’intera giornata (salvo variazioni esse sono generalmente aperte dalle 7 alle 24), un piccolo contributo per spese di manutenzione certamente ben ripagato: ci sono più di due vasche, affollamento quasi mai eccessivo e personale molto disponibile.
Adatte anche ai bambini.

TERME DI SORGETO (ISCHIA)

Ischia, fra le sue tante meraviglie, è dotata anche di terme accoglienti e funzionali, come quelle di Sorgeto.
Qui l’acqua risale nel fondale marino a 90°: informati prima di entrarci per scongiurare il rischio di ustioni!

Il posto merita certamente di essere visto, ma meglio sapere prima cosa ti aspetta, ovvero 200 scalini per scendere alle terme e quindi per risalire dalle stesse; d’inverno, in genere, non c’è alcun problema e queste terme sono molto gradevoli, d’estate invece il sole scalda tantissimo le rocce, quindi scegli l’abbigliamento giusto.

TERME DI CARONTE (CALABRIA)

Le Terme di Caronte comprendono un attrezzato stabilimento a pagamento ed una vasca, decisamente piccola, gratuita ed aperta a tutti; qui l’acqua, che proviene dal vulcano ad una temperatura di 39°, offre uno spettacolo naturale, rilassante e piacevole, che merita di certo una visita.

D’estate la vasca è in genere affollatissima, quindi meglio godersela più vuota (e pulita!) ad inizio stagione.
Anche d’inverno non è affatto male, purché si presti attenzione al fatto che non c’è l’illuminazione notturna (scegli un orario congruo e guarda dove metti i piedi!).

TERME DI VULCANO (SICILIA)terme vulcano sicilia eolie

Spendere solo 5 euro per godere di quanto offerto dalle Terme di Vulcano, è davvero un affare.
Fanghi, inalazioni, bagni sulfurei ed acqua termale sono solo alcuni dei migliori trattamenti che è possibile effettuare in questa struttura siciliana.
Di solito queste terme non sono aperte al pubblico tutto l’anno, ma soltanto da Aprile all’autunno: informati prima di partire.

Da tenere presente: l’acqua emana un odore decisamente sgradevole ma è benefica per l’organismo, tuttavia tende a rovinare tessuti e metalli, perciò rinuncia al tuo costume preferito e non indossare gioielli.
L’ideale?
Immergersi per un po’ nell’acqua e poi tuffarsi in mare!

Lascia un commento

diciannove + 5 =

Questo sito fa uso di cookies per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Cliccando su “accetta cookie” si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito o disabilitarli. Abilitando i cookie ci aiuti ad offrirti una migliore esperienza di navigazione. Cookie policy